Champagne Rose’ Brut Ruinart

77,90

Champagne AOC – Ruinart

6 disponibili

Categoria:

Descrizione

Il Rosé Brut di Ruinart proviene da un assemblaggio per il 55% costituito da Pinot Nero e per il restante 45% da Chardonnay, da vitigni per la maggior parte classificati come Premier Cru. Dopo la vendemmia avvenuta manualmente in modo da selezionare solo i grappoli migliori, la fermentazione si svolge in contenitori d’acciaio ed è seguita dalla fermentazione malolattica. Il dosaggio di 9 g/l è funzionale a donare al vino morbidezza e suadenza.

Lo Champagne Brut Rosé Ruinart affascina appena versato nel bicchiere in virtù di un colore rosa antico e di un perlage fine e persistente. Il naso è una vera e propria esplosione di frutta, che spazia da quelli più esotici quali litchi e frutto della passione, ad altri rossi e croccanti come lampone e fragolina di bosco. All’assaggio, troviamo  una sorprendente rotondità golosa ravvivata da un buon apporto di freschezza e sapidità. Uno delle migliori interpretazioni di Champagne Rosé, adatto a tutte le occasioni, da un aperitivo a base di salumi a preparazioni di pesce a base di salmone, o per eleganti fine pasto. Indubbiamente un must nella sua categoria.

Colore Rosato brillante

Profumo Note fresche e fruttate di lampone, fragolina e ciliegia

Gusto Bilanciato e fresco, vellutato e fruttato

Denominazione Champagne AOC
Vitigni Pinot Nero 55% e Chardonnay 45%
Regione Champagne (Francia)
Gradazione 12.5%
Formato Bottiglia 75 cl
Vinificazione Champagne prodotto con Metodo Champenoise, chiamato Metodo Classico in Italia, con rifermentazione in bottiglia
Affinamento 48 mesi sui lieviti